lunes, 3 de marzo de 2008

Un po' di umore...(più lessico della medicina)

  • "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio."
  • "Fai attenzione quando leggi libri di medicina. Potresti morire per un errore di stampa."
  • "Per smettere di bere ho provato con la psicanalisi. Ora bevo sdraiato su un divano."
  • "Una mela al giorno leva il medico di torno. Una cipolla al giorno leva tutti di torno."
  • "Aveva un cervello così piccolo che quando due pensieri si incontravano dovevano fare manovra."
  • "Il cervello è un organo favoloso: comincia a lavorare dal momento in cui ti svegli alla mattina e non smette fino a quando entri in ufficio."
  • "P: Dottore, ogni volta che bevo il caffe'mi fa'male l'occhio destro. D: Ha mai provato a togliere il cucchiaino dalla tazza?"
  • "Dottore, dottore... un cane mi ha morso alla gamba! - Ci ha messo qualcosa sopra? - No, gli è piaciuta così com'era."
  • "Cartello in un ambulatorio medico: "Il dottore e'temporaneamente assente. Per casi urgenti rivolgersi al bar"
  • "Dottore, dottore! Sono ammalatissimo. Continuo a credere di essere un cavallo", dice il paziente al suo psichiatra. "Potrei curarla - dice il medico, - ma voglio avvertirla che il costo potrebbe essere molto elevato." "Non si preoccupi - dice il paziente, - ieri ho vinto il Gran Premio."
  • "Presto, dottore, non ne posso piu'!! Ho mal di testa, ho male al torace, mi duole la pancia, non sento le gambe: che cosa mi consiglia diprendere ?? L'autoambulanza !!!"

6 comentarios:

Gli amici di Georges (Brassens) dijo...

Questa frase di "Fai attenzione quando leggi libri di medicina. Potresti morire per un errore di stampa." penso che definisce quello che penso della moda dil "culto al corpo". Credo che adesso ci sono tanti ipocondriaci che passano il tempo a cercare delle malattie immaginarie sul'internet che la storia del "Malatto immaginario" di Voltaire è diventato un libro d'actualità!

Gabita dijo...

Quanta ragione hai! Ma, secondo me c'è tanta gente che ha bisogno di attenzione che farebbe qualsiasi cosa per avere un po' di attenzione e di affettività, soprattutto gli anziani. Credo anche che questa ossessione per il corpo e la bellezza è diventata veramente pericolosa per la società (in speciale per gli adolescenti).

Gli amici di Georges (Brassens) dijo...

Sono d'accordo con te, Gabita. E penso anche che la gente che ha bisogno d'attenzione e affettività farebbe benne a pensare un po' negli altri: fare felice qualcuno serve per essere felice tu. Magari è dificile a capire, ma davvero che funziona!

ina dijo...

Io mi illudo di potere fare a meno dei medici edella medicina, perché quando ne hai bisogno,...

Cioè, mangio un sacco di mele.

Gli amici di Georges (Brassens) dijo...

Io, invece, esco di casa e faccio una bella passeggiatta al sole. Passegiare al sole e buono per avere delle vitamine, non costa dei soldi e aiuta a essere ottimista. Se piove, birra.

Gabita dijo...

Certo. Dicono che una breve esposizione al sole, parecchie volte alla settimana può contribuire ad evitare una miriade di malattie, e che il sole fa bene alle ossa (favorisce la sintesi della vitamina D)e che la luce solare favorisce il buon umore!

Adesso, prendo nota: se fa bel tempo: prendo il sole; se piove, faccio la birraterapia, e tutti i giorni: mangio le mele.
=)